Come guadagnare in Borsa con il Trading Online

Giocare in Borsa o fare trading online aiuta a guadagnare o a perdere facilmente tutto il capitale? Bisogna capire il rendimento di un investimento in Borsa o in una attività di trading con i contratti CFD, e in quale asset si vuole puntare per calcolare la percentuale di guadagno e come non perdere tutto il capitale.

Cosa chiedono i trader online

Sembra incredibile, ma analizzando le diverse domande degli utenti sui motori di ricerca e sui blog sugli investimenti, si rincorrono quelle sul guadagno, come si inizia a giocare in Borsa, quanto si può guadagnare e, la più clamorosa, perdere tutto in Borsa. E’ vero, tecnicamente non è un quesito bensì una tragedia, perché dimostra che questa è una strada veramente impervia per chi cerca qualcosa con cui guadagnare soldi consistenti in un tempo relativamente breve, ma uno o molti abbagli tutti insieme possono decretare un disastro finanziario. Il modo migliore di evitare questa catastrofe dal punto di vista economico è non imitare il comportamento di certi trader, studiando i mercati finanziari e investendo con un profilo di rischio non alto e un portafoglio diversificato. Questa attività non è certo un gioco: non c’è momento che un investitore non si chieda quanto si guadagni scegliendo di Investire in Borsa. A questo interrogativo non è stato mai possibile assegnare una risposta precisa, neanche i traders professionisti, in quanto sono consapevoli che l’ammontare del guadagno che si può ottenere praticando questo investimento è legato soprattutto a dei fattori soggettivi, che vanno a determinare l’effettiva percentuale.

Rischi degli investimenti in Borsa

Il rendimento di un investimento è anche legato a una serie di eventi circoscritti nel tempo, tenendo presente che investire oggi in Borsa non è certamente la stessa cosa di un investimento avvenuto oltre dieci anni fa. Allora si era in piena epoca di espansione: parlando della Borsa Valori italiana, il Ftse Mib, aveva raggiunto livelli altissimi e il rendimento delle singole azioni sembrava migliorare di continuo. Gli investitori in erba devono essere consapevoli che quest’epoca è ufficialmente finita da tempo e questa attività oggi significa caricarsi una serie di rischi che un decennio fa non erano neanche contemplati. Interi settori di Borsa, come ad esempio il comparto bancario, sono sottoposti ad una erosione della quotazione che sembra inarrestabile. E’ questo deve essere un elemento da tenere in considerazione quando si cerca di capire quanto si può guadagnare in Borsa. Rispetto al passato significa aver presente che esistono titoli il cui rilancio appare ancora molto lontano. Tutto questo per poter spiegare il guadagno effettivo di questa attività: si tratta di una somma variabile e legata alle contingenze.

Quanto si guadagna in Borsa oggi

L’inflazione è determinante per poter calcolare il guadagno borsistico. Quando si sceglie di comprare azioni si spera che, al termine dell’investimento, non si sia perso il capitale maggiorato con l’aumento dell’indice dei prezzi al consumo. Nel momento in cui si inizia ad investire, il tasso di inflazione non può essere noto, bensì solo stimabile. Nel corso dell’investimento, però, si hanno tutte le informazioni disponibili per quantificare quello che sarebbe stato il naturale aumento della somma investita, osservando appunto l’andamento dell’inflazione. Anno dopo anno è così possibile avere un quadro preciso della variazione dell’indice dei prezzi al consumo. Oggi, l’inflazione aumenta molte lentamente e, complice il rischio deflazione, questa attività non può essere esente da rischi.

Guadagnare oggi con il trading binario e CFD

Chi sceglie di comprare azioni nella maniera tradizionale è sottoposto ad una serie di imposte ed è tenuto al rispetto di molto doveri. E’ ovvio che se questo avviene in un momento di espansione finanziaria allora non è un problema, ma lo diventa in un momento di crisi e quando questa attività la si vuole praticare sporadicamente, magari guadagnando piccole somme ma nel breve tempo. In sostanza, Investire oggi in Borsa è diventato sinonimo di affidarsi al trading binario e al trading di CFD. Solo questi due strumenti finanziari, infatti, permettono di ottenere un profitto che non è soggetto ai tanti rischi del lungo periodo. Con le opzioni binarie e i Contratti per Differenza è possibile scommettere sull’andamento di un titolo anche per intervalli di tempo molto brevi.